Incontro di sguardi

La loro razionalità insisteva a tenerli distanti. Quell’incontro, inaspettato, era durato pochi brevissimi istanti, ma aveva fatto riemergere tutte le emozioni, mai espresse, che si erano reciprocamente regalati. I loro occhi si erano, finalmente, incontrati e non riuscivano a togliersi dalla mente l’intensità di quello scambio di sguardi.

Arcobaleno

Era sempre stato attratto dalle sue innumerevoli sfaccettature.Ciò che molti definivano ‘contraddizioni’, rappresentavano, invece, per lui, le molteplici componenti di una mente libera, attiva, affascinante.Era una donna sorprendente.Così la guardava, rapito dallo spettacolo di quel colorato arcobaleno.