Due anime simili non possono che vibrare insieme.
L’aveva incontrata per uno strano gioco del destino.
Le emozioni risuonavano in ogni verso, in ogni parola, in ciascuna delle loro risate.
Poteva ritrovare i suoi occhi non appena alzava lo sgaurdo al cielo.
La dolcissima principessa delle nuvole.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *